AL MOLO BRIN Salmo e Fabri Fibra

AL MOLO BRIN

La maxi convention:
Salmo e Fabri Fibra
all’Olbia tattoo show

Tatuaggi, musica rap e moto volanti. Uno degli eventi clou dell’estate olbiese sarà l’Olbia tattoo show, in programma dal 20 al 22 luglio tra il museo archeologico e il molo Brin. L’evento più atteso sarà il conceno di sabato 21 luglio, quando sul palco saliranno i rapper Fabri Fibra, l’olbiese Salmo e Nitro. In canina di regia il Comune e la Lebonsky agency. «Abbiamo voluto investire su questa manifestazione che rappresenta una novità assoluta nel panorama delle iniziative culturali, artistiche e di intrattenimento della nostra città – afferma il sindaco Settimo Nizzi -. Siamo convinti che questo evento contribuirà a far riconoscere ad Olbia il ruolo di porta di accesso al nostro patrimonio culturale e punto di partenza di itinerari turistici per la scoperta del resto della Sardegna-. Per l’occasione il Comune ha investito 300 mila euro.

«Si tratta di un importante volano per il comparto turistico della città e per r intera economia del territorio – sottolinea Marco Balata, assessore al Turismo -. Offriremo alla Sardegna un prodotto innovativo che unisce sport, musica, intrattenimento e sociale che non potrà che portare vantaggi alla nostra immagine anche a livello internazionale». L’Olbia tattoo show prevede un programma ricco di iniziative che si svolgeranno al museo, dove saranno allestiti veri e propri studi di tatuaggio con le esibizioni di alcuni dei migliori tatuatoti del mondo.

In programma anche convegni, mostre e stand. In programma anche una giornata dedicata agli appassionati del mondo custom, con auto e moto americane ed eventi musicali e di intrattenimento a tema, come uno spettacolo acrobatico di freestyle motocross della compagnia Daboot. In più si terra una iniziativa di rilevanza sociale, la «mototerapia», per consentire alle persone con disabilità di osservare da vicino lo spettacolo motoristico e di salire addirittura sui mezzi.

Tra le altre cose una Food court, con una variegata selezione di food truck e punti ristoro, per poter degustare prelibatezze del territorio ma anche prodotti dal resto del mondo. La manifestazione si concluderà la sera del 22 luglio con uno spettacolo di dj. «Ringraziamo il Comune per questa opportunità – affermano gli organizzatori della Lebonsky agency – Ci auguriamo che l’evento sarà apprezzato dal pubblico, tanto da riproporlo anche negli anni a venire. Si tratta di una manifestazione che interessa davvero molti target, a partire dagli appassionati di sport e musica».